CULTURE IN TERRA ASTESANA – SMART CULTURE PROJECT PER UN TERRITORIO

 

progetto selezionato nell'ambito del Bando "fUNDER35 - Il fondo per l'impresa culturale giovanile" promosso da 10 fondazioni di origine bancaria con capofila la Cariplo e nato in seno alla Commissione per le Attività e i Beni Culturali dell’Acri.

 

www.funder35.it/progetti-2014

 

 

"L'idea di base era quella di preparare non solo dei tecnici o teorici, ma persone consapevoli che il teatro è un lavoro serio e faticoso e chi lo sceglie non smetterà mai di impegnarsi per capirlo di più."

Gian Renzo Morteo

 

Con l’obiettivo ultimo di essere riconosciuta in Italia e all’estero come soggetto culturale multidisciplinare, la cooperativa Teatro degli Acerbi si propone di diventare un polo recettore e promotore di cultura declinata in forme differenti (“teatro di prosa”, “teatro e territorio”, “teatro ragazzi”, apprendimento di pratiche artistiche...) e realtà artistica produttiva attenta sia alle esigenze e richieste culturali locali sia alla domanda turistica internazionale.

 

Il progetto intende soddisfare, come obiettivo generale, il consolidamento e l’identificazione nel Teatro degli Acerbi, nel territorio del Monferrato Astigiano (Astesana), quale polo culturale multidisciplinare con competenze in ambito creativo, didattico, organizzativo e ricreativo. Esso vuole essere punto di riferimento sia per gli utenti delle proposte (cittadini residenti nell’area, turisti, artisti, studenti, associazioni, cooperative sociali) sia per potenziali soggetti organizzatori (enti pubblici locali e regionali, soggetti privati, fondazioni, aziende, scuole ed enti di formazione, operatori turistici settore incoming);

Gli obiettivi specifici che mirano al conseguimento della mission principale, sono tre: - una precisa ristrutturazione aziendale con la creazione e il coinvolgimento di nuove figure professionali; - un consolidamento ed un aumento dei rapporti e della progettualità culturale e turistica con gli Enti Locali, i privati e le Fondazioni Bancarie del territorio locale e regionale; - fidelizzazione e consolidamento del pubblico esistente con incremento mirato a nuovi target di pubblico (giovani under 35, over 60 soggetti e categorie svantaggiate economicamente, socialmente, culturalmente), fornendo uno strumento economico, interattivo e tecnologico di facile utilizzo per tutte le categorie di pubblico, che permette un feedback puntuale e preciso per ogni iniziativa e manifestazione nonché strumento informativo delle attività svolte sul territorio.

Il primo obiettivo specifico è mirato a formare e organizzare il personale in termini adeguati alle nuove esigenze, sia realizzare una campagna di comunicazione, basata sui nuovi strumenti comunicativi e social network, che renda indissolubile il legame tra la mission della Cooperativa e il territorio in cui intende operare stabilmente.

Attivando una presenza attiva e costante che sia un polo recettore e promotore di cultura declinata in forme differenti (teatro territorio, teatro memoria, teatro ragazzi, apprendimento di pratiche artistiche, incontri e dibattiti, passeggiate animate, visite teatralizzate a piedi e cavallo); un’entità artistica produttiva attenta alle esigenze e richieste culturali locali ma anche un soggetto in grado di mettere in relazione la domanda culturale e turistica nazionale ed internazionale con questo territorio.

I primi due obiettivi sono mirati ad avviare un riconoscimento ministeriale come compagnia professionale operante sul territorio nazionale avendo accesso ai fondi ministeriali del F.U.S. (Fondo Unico per lo Spettacolo), al fine di ampliare la produzione artistica, la circuitazione e la distribuzione dei propri spettacoli dal contesto regionale a quello nazionale ed internazionale;

Il terzo obiettivo ha come scopo quello di attivare stabilmente un contatto ed un feedback con il nostro pubblico di riferimento, al fine di attuare una rete unica di comunicazione degli eventi culturali sul territorio provinciale.

Saranno sviluppate azioni e strategie di carattere innovativo e tecnologico mirate alla fidelizzazione e consolidamento del pubblico e al raggiungimento dell’obiettivo generale che porterà appunto, il Teatro degli Acerbi, ad essere identificato come soggetto culturale multidisciplinare.

 

sede legale: Via XX Settembre, 126 - 14100 Asti
ufficio: via Brofferio, 99 - 14100 Asti
tel. e fax 0141 321402      P.IVA 01539270056

Newsletter

Assicurati di non perdere avvenimenti interessanti iscrivendoti alla nostra newsletter

 

Copyright © 2016 Teatro degli Acerbi. Tutti i diritti riservati.