Calendario eventi

STORIA DI UNA LUMACA CHE SCOPRÌ L'IMPORTANZA DELLA LENTEZZA
Lunedì, 04 Febbraio 2019, 10:30
Contatto 3392532921 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
 

Teatro Comunale Costigliole d’Asti

Mezza Stagione 2018/2019

 

lunedì 4 febbraio 2019

 

in teatro ore 10,30 per le scuole primarie

 

Luis Sepùlveda:

STORIA DI UNA LUMACA CHE SCOPRÌ

L'IMPORTANZA DELLA LENTEZZA

adattamento teatrale e regia di Fabio Fassio

con Manuel Bruttomesso e Elena Romano

autorizzazione all’adattamento di LiterarischeAgenturMertin, Inh. Nicole Witt e. K., Frankfurt amMain, Germany - Ugo Guanda Editore in Parma

Teatro degli Acerbi

 

 

Lo spettacolo trae ispirazione dalla nota opera di Luis Sepùlveda: le lumache che vivono nel prato chiamato Paese del Dente di Leone, sotto la frondosa pianta del calicanto, sono abituate a condurre una vita lenta e silenziosa, a nascondersi dallo sguardo avido degli altri animali e a chiamarsi tra di loro semplicemente “Lumaca”. Una di loro però trova ingiusto non avere un nome, e soprattutto è curiosa di scoprire le ragioni della lentezza. Per questo, nonostante la disapprovazione delle compagne, intraprende un viaggio che la porterà a conoscere un gufo malinconico e una saggia tartaruga, a comprendere il valore della memoria e la vera natura del coraggio e a guidare le compagne in un’avventura ardita verso la libertà.

Anna si prende cura del fratello Carlo che tutti dicono essere “un po’ lento”. I due rimangono chiusi per sbaglio nella soffitta della vecchia cascina che fu del nonno che il giorno dopo sarà abbattuta. In questa notte i due evocano la storia che nonno Luis raccontava loro da piccoli, la “La storia di una Lumaca che scoprì l’importanza della lentezza”. Da qui nasce la narrazione. Gli oggetti della soffitta si animano e le avventure di Ribelle si intrecciano a quelle dei protagonisti.

 

Luogo Teatro Comunale, Costigliole d'Asti (AT)
 

sede legale: Via XX Settembre, 126 - 14100 Asti
ufficio: via Brofferio, 99 - 14100 Asti
tel. e fax 0141 321402      P.IVA 01539270056

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

* campi obbligatori

Iscrivendomi alla newsletter dichiaro di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati personali.

 

 

Copyright © 2019 Teatro degli Acerbi. Tutti i diritti riservati.