El Natal del Berin

Il Natale visto con gli occhi dell’agnello

reading di e con Fabio Fassio

canti natalizi eseguiti da Simona Colonna

 

durata dello spettacolo: atto unico di 70’

 

 

 

LA TRAMA

Bertu, figlio di Berta, è un agnello destinato a grandi cose. Il mattino del 24 dicembre dell’anno zero si sveglia e vede in cielo una stella con una coda meravigliosa. Subito dopo il pastore Gelindo, padrone del suo gregge se lo carica in spalla per portarlo in dono all’Emmanuele e da lì parte il suo viaggio attraverso le parabole e i miracoli evangelici fino al Presepe e alla capanna di Gesù Bambino. La Pasqua di Bertu, il suo trasformarsi in panino e in primo latte per il Salvatore del mondo coincide con il Natale. Il cerchio si chiude e anche se il finale appare tragico è in realtà un messaggio di speranza e amore per tutto il creato: Bertu diventerà il Salvatore di tutto il genere animale.

 

LO SPETTACOLO

Le canzoni più classiche della tradizione natalizia eseguite dal vivo e cantate dalla virtuosa violoncellista solista Simona Colonna fanno da contrappunto al racconto in vernacolo piemontese. Lo stile ammicca a quello di Dario Fo nel suo Mistero Buffo, ma il lavoro è soprattutto un quadro popolare, un grande Presepe in cui la fanno da padroni gli animali, specchio di vizi e virtù umane.

 

sede legale: Via XX Settembre, 126 - 14100 Asti
ufficio: via Brofferio, 99 - 14100 Asti
tel. e fax 0141 321402      P.IVA 01539270056

Newsletter

Assicurati di non perdere avvenimenti interessanti iscrivendoti alla nostra newsletter

 

Copyright © 2016 Teatro degli Acerbi. Tutti i diritti riservati.